Epilazione laser? Facciamo chiarezza!

Innanzitutto parliamo del protagonista: il pelo. I peli sottili e filiformi crescono sulla cute della maggior parte dei mammiferi. Corto sulla maggior parte del corpo a formare la cosiddetta peluria, si fa più duro e folto a livello della testa, del pube, dei genitali e delle ascelle. Insieme al follicolo pilifero e ad una ghiandola sebacea, costituisce il complesso pilosebaceo. Il desiderio di depilarsi ed avere un corpo liscio é una pratica antichissima che affonda le radici negli Egizi e nella società moderna non è più un desiderio ad esclusivo appannaggio delle donne. Sempre più uomini richiedono questo trattamento.

Ma è corretto parlare di epilazione o depilazione laser?

Il termine depilazione si riferisce all’eliminazione del fusto del pelo, ovvero solo alla porzione che emerge sulla pelle. L’epilazione si riferisce alla rimozione del pelo per intero, rimuovendolo dal suo follicolo. Il laser emette un impulso luminoso che, penetrando attraverso la cute, sotto forma di calore interagisce con il follicolo pilifero e lo distrugge.

Laser o luce pulsata?

Si tratta di due sistemi fisici differenti. In entrambi, una sorgente luminosa emette impulsi di energia a differenti lunghezze d’onda che però interagiscono con bersagli cutanei differenti. Oggi l’epilazione laser è sicuramente la più idonea e tra i laser a disposizione la fanno da padrone il Laser ad alessandrite (755nm) ed il Laser a diodi (800-810nm). Si tratta di apparecchiature molto complesse in grado di emettere un impulso luminosa ad una stabilita lunghezza d’onda il cui bersaglio è la melanina del pelo.

Il laser ad Alessandrite ha un’altissima affinità per la melanina del pelo e risulta essere molto efficace nell’eliminazione dei peli più chiari.

Non vanno mai dimenticate alcune regole quando si decide di sottoporsi ad un’epilazone laser:

  • Affidarsi sempre ad un professionista serio e seguire le sue indicazioni
  • Diffidare di prestazioni a basso costo eseguite in centri estetici in cui si esalta la maggiore efficacia di un sistema screditando gli altri. Il laser è un dispositivo medico, ricordatevelo!
  • Il risultato non è dovuto alla tecnologia utilizzata ma alla corretta impostazione e alla qualità dell’apparecchio utilizzato.
  • Diffidare di chi promette un’epilazione “definitiva” in un numero definito di sedute. La risposta è individuale ed influenzata da vari fattori soprattutto ormonali.
  • Diffidare delle giornate dimostrative e delle giornate aperte presso i centri medici o estetici perché l’epilazione laser è una metodica delicata, che va eseguita da mani esperte perché potrebbe lasciare esiti antiestetici irreparabili.